SUBSCRIBE TO OUR NEWSLETTER!

Mission

I NOSTRI 4 PILASTRI

LA COMUNICAZIONE È IL LINGUAGGIO DI OGGI E DOMANI

La società oggi è investita dalla comunicazione: molte, troppe informazioni creano un flusso che non controlliamo. Una ridondanza che fa correre il rischio di una perdita di riferimenti e consapevolezza di quanto ci accade intorno. Pertanto, conoscere meccanismi, mezzi e metodologie per cogliere le direttrici-guida nello scorrere di questo flusso diventa un elemento fondamentale. Essere in grado di costruire messaggi distinguibili e distintivi, che sappiano staccarsi dal fruscio di fondo, rappresenta la chiave per il successo.

LA COMUNICAZIONE È UN FATTORE DI CRESCITA

Comunicare significa prima di tutto conoscere se stessi e la propria relazione con i mondi esterni. Significa osservarsi sulle ribalte e nei retroscena del proprio teatro quotidiano. La consapevolezza di sé è il primo e fondamentale fattore di crescita: consapevolezza che passa attraverso una schietta e attenta comunicazione interna, per l’organizzazione come per il singolo. Singoli e organizzazioni consapevoli di sé sono singoli e organizzazioni attivati, destinati inevitabilmente a crescere.

LA COMUNICAZIONE PRODUCE INNOVAZIONE

Comunicare significa superare le vecchie barriere, incompatibili con una società liquida e trasversale.
Abbattere i muri che tempo e consuetudini hanno eretto, rallentando la crescita del nostro tessuto sociale ed economico.
Significa creare ambienti nuovi – reali o virtuali – dove si incontrano l’alto il basso, il vicino e il lontano.
Nuove reti e nuove connessioni che sviluppano nuovi metodi di lavoro in una contaminazione di competenze, conoscenze e strategie.

LA COMUNICAZIONE È UN METODO DI LAVORO

La comunicazione è lo strumento organizzativo del futuro. Non si può governare un’azienda, un Comune, un Paese o una qualsiasi altra organizzazione seguendo strutture, apparati, regole e prassi vecchie di anni. E senza fare i conti con i nuovi modi, linguaggi e strumenti del quotidiano. La comunicazione è elemento pervasivo dell’oggi e richiede competenze e conoscenze aggiornate. Costruiamo gli occhiali attraverso cui leggere in modo nitido i processi decisionali, le scelte e i rapporti che regolano i mondi in cui ci muoviamo.